Papst: Priester und Bischöfe sind keine räuberischen Wölfe des Geldes | DiariodelWeb.it

Papst: Priester und Bischöfe sind Pastoren und keine räuberische Wölfe des Geldes

Papa: Preti e vescovi siano pastori e non lupi rapaci con soldi

„San Paolo non aveva conto in banca“. No a vanità e carrierismo

CITTÀ DEL VATICANO –
Pregate per i preti e i vescovi perché non cedano alla tentazione dei soldi e della vanità ma siano al servizio del popolo di Dio: è l’esortazione di Papa Francesco, stamani,  nella messa presieduta a Santa Marta.L’omelia del Papa parte dal brano degli Atti degli Apostoli in cui Paolo esorta gli „anziani“ della Chiesa di Efeso a vegliare su se stessi e su tutto il gregge, ad essere pastori attenti ai „lupi rapaci“. E‘ una delle „più belle pagine del Nuovo Testamento“ – ha sottolineato il Papa a quanto riportato dalla ‚Radio vaticana‘ – „piena di tenerezza, di amore pastorale“ in cui emerge il „bel rapporto del vescovo col suo popolo“. I vescovi e i preti – ha detto – sono al servizio degli altri, per custodire, edificare e difendere il popolo.  ……

via Papst: Priester und Bischöfe sind keine räuberischen Wölfe des Geldes | DiariodelWeb.it.